Da Venom 3 a Ghostbusters: Sony annuncia le sue novità al CinemaCon 2022!

In questi giorni i più grandi studios hollywoodiani hanno invaso Las Vegas per uno degli eventi attesi nel mondo del business cinematografico. Dal 25 al 28 aprile la città del Nevada è sede del CinemaCon e ieri è stato il turno di Sony di presentare i suoi progetti futuri. La major vuole cavalcare l’onda del successo di Spider-Man: No Way Home e ha annunciato grandi blockbuster in uscita nei prossimi due anni. Scopriamo insieme tutte le novità presentate da Sony al CinemaCon 2022!

Bullet Train e Woman King

Partiamo con i primi film in uscita dello studio hollywoodiano. Quest’estate debutterà sul grande schermo Bullet Train, il film con protagonista Brad Pitt ambientato in Giappone. Qualche settimana fa è stato diffuso il trailer ufficiale, che anticipa un film ricco di azione e comedy. L’uscita è prevista per il 29 luglio negli Stati Uniti.

Un altro grande film in arrivo al cinema è Woman King, diretto da Gina Prince-Bythewood e con protagonista Viola Davis. Il lungometraggio è stato definito dai vertici di Sony come un “Black Panther nel mondo reale“. Davis interpreta Nanisca, il generale delle Amazzoni del Dahomey, un reggimento militare tutto al femminile del Regno del Dahomey esistito fino al 1904. Il cast comprende Thuso Mbedu e John Boyega, mentre l’uscita è prevista per il 16 settembre negli Stati Uniti.

Tante novità Marvel da parte di Sony al CinemaCon 2022

Le principali novità presentate da Sony al CinemaCon 2022 hanno riguardato i film in collaborazione con Marvel. Partiamo dall’animazione e da quel Spider-Man: Across the Spider-Verse, rinviato dall’ottobre di quest’anno al giugno 2023. I presenti al CinemaCon sono stati fortunatissimi, in quanto hanno potuto gustarsi in anteprima i 15 minuti iniziali del film. Pare che il film prenderà il via dall’universo di Spider-Gwen (voce originale di Hailee Steinfeld), ma non sarà l’unico che vedremo nel lungometraggio. Come suggerisce il titolo, i protagonisti percorreranno un vero e proprio viaggio multidimensionale, finendo per attraversare ben 6 universi differenti. È stato inoltre confermato il titolo del secondo sequel del franchise: si chiamerà Spider-Man: Beyond the Spider-Verse.

La conferenza si è conclusa con un ultimo sguardo verso il futuro dell’universo supereroistico di Sony. I vertici della major hanno infatti confermato la produzione imminente di un terzo capitolo di Venom. Il franchise, nonostante si sia dimostrato molto redditizio al botteghino, stenta a convincere i fan (qui trovate la nostra recensione di Venom: La furia di Carnage). Il franchise con protagonista il simbionte è solo uno dei progetti imminenti del suddetto universo. Il prossimo anno vedremo sul grande schermo sia il film dedicato a Kraven (con protagonista Aaron Taylor-Johnson) sia quello dedicato a Madame Webb (interpretata da Dakota Johnson).

Notizia di ieri, infine, è la realizzazione di un film basato sul personaggio El Muerto, un villain di Spider-Man introdotto nel 2006. Si tratta di un lottatore di wrestling chiamato Juan-Carlos Estrada Sanchez che indossa una maschera mistica che gli conferisce abilità sovrumane. Il film ha già una data d’uscita – 12 gennaio 2024 – e il rapper Bad Bunny, che interpreterà il protagonista, dal palco del CinemaCon ha dichiarato: “Avere la possibilità di portare sul grande schermo El Muerto è semplicemente incredibile, per me.”

Un sequel per Ghostbusters: Legacy

Concludiamo la carrellata delle novità di Sony al CinemaCon 2022 con l’annuncio di un sequel per Ghostbusters: Legacy, che ha debuttato al cinema lo scorso anno. Il film con protagonista Paul Rudd vedrà dunque un proseguimento e i fan del mitico franchise potranno tornare al cinema per una nuova avventura. Non sappiamo ancora la data di uscita, ma dovrebbe essere con probabilità nel 2024.

E voi, cosa ne pensate delle novità presentate da Sony al CinemaCon 2022? Cosa attendete di più? Fatecelo sapere nei commenti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.