Diabolik e Freaks Out, le nuove date d’uscita al cinema

I due nuovi film italiani, molto attesi, arriveranno finalmente in sala, dopo numerosi rinvii a causa della pandemia di Covid-19

Dopo molte incertezze riguardanti l’uscita a causa della complicata e delicata situazione sanitaria, 01 Distribution ha finalmente rilasciato le date d’uscita dei due nuovi e attesissimi film:

  • Freaks Out: 28 ottobre 2021
  • Diabolik: 16 dicembre 2021

FREAKS OUT: a che punto eravamo rimasti?

Per quanto riguarda il nuovo film di Gabriele Mainetti, eravamo rimasti con quel trailer che tanto bene ci aveva fatto sperare, un trailer ormai uscito circa 6 mesi fa, che potete trovare su YouTube.

Dopo il grande trionfo e il successo di “Lo chiamavano Jeeg Robot“, il secondo lungometraggio di Gabriele Mainetti, una produzione Goon FIlms e Lucky Red con Rai Cinema, scritto ancora una volta assieme a Nicola Guaglianone, rappresenta la pellicola della conferma per il regista romano.

La vicenda si svolge a Roma nel 1943, durante l’occupazione nazista della Seconda Guerra Mondiale. I protagonisti, Matilde, Cencio, Fulvio e Mario, sono un gruppi di circensi che si esibiscono nel grande circo di Israel, proprietario e allo stesso tempo figura paterna per i quattro. Dopo che Israel svanisce misteriosamente nel nulla, i protagonisti si ritroveranno soli e ignari del futuro della loro “guida”. I giovani non hanno modo di scoprire la verità, ma devono comunque cercare una via di fuga dalla città occupata dai nazisti. In questo contesto sospeso fra realtà a magia, fra guerra e immaginazione, qualcuno ha posto gli occhi su di loro, con un piano che potrebbe cambiare le sorti della Storia e i loro destini.

DIABOLIK: cosa sappiamo

Un progetto ambizioso, un progetto più ampio di quanto ci si potesse aspettare: il nuovo film dei Manetti Bros sul personaggio creato da Angela e Lucia Giussani è infatti destinato ad essere solo il primo di una trilogia, ovvero ad avere ben due sequel.

Ancora non abbiamo informazioni certe riguardo la trama, ma il film dovrebbe porre l’attenzione sul primo celebre incontro fra il ladro e la sua futura compagna e complice Eva Kant. La pellicola rappresenta la seconda trasposizione cinematografica del personaggio, dopo il film omonimo del 1968 diretto dal maestro del cinema horror italiano Mario Bava.

Se non vi sono ancora informazioni ufficiali circa la trama, quello che sappiamo con certezza è invece il cast: il personaggio del celebre ladro Diabolik è interpretato da Luca Marinelli – Non essere cattivo, vincitore del David di Donatello per il miglior attore non protagonista per Lo chiamavano Jeeg Robot e della Coppa Volpi per l’interpretazione maschile in Martin Eden – Eva Kant dalla bellissima Miriam Leone e l’ispettore Ginko da Valerio Mastandrea.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.