Fear Street: la saga horror di R.L. Stine in arrivo a luglio su Netflix con 3 film

Three movies. Three weeks. One killer story.

Con un trailer rilasciato nelle scorse ore, sono ufficiali le date di uscita dei film che compongono la Fear Street Trilogy. Si tratta dell’adattamento cinematografico delle opere di R.L. Stine, autore di Piccoli Brividi.

Ecco la sinossi dei tre capitoli:

Parte 1: 1994

Nel 1994, in seguito ad una brutale tragedia avvenuta a Shadyside, nell’Ohio, un gruppo di ragazzi scopre che la serie di eventi terrificanti che hanno afflitto la loro città per molti anni potrebbe non essere dovuta al caso, e loro potrebbero essere le prossime vittime.

Parte 2: 1978

Camp Nighwing, nel 1978, è diviso tra i campeggiatori e i responsabili che provengono dalla prosperosa città di Sunnyvale e gli emarginati di Shadyside. Quando gli orrori passati delle loro città prendono vita, i protagonisti dovranno unirsi per risolvere un terrificante mistero prima che sia troppo tardi

Parte 3: 1666

Una città coloniale è in preda ad un’isterica caccia alle alle streghe dalle conseguenze catastrofiche ormai da secoli, e toccherà ad un gruppo di teenager del 1994 provare a mettere fine a questa maledizione prima che sia troppo tardi.

Tra i protagonisti possiamo vedere nel trailer Maya Hawke, figlia di Uma Thurman e Ethan Hawke, sulla cresta dell’onda negli ultimi anni grazie ai ruoli in Stranger Things e C’era una volta a… Hollywood.

Le date di uscita sono rispettivamente 2, 9 e 16 luglio. Il venerdì diventerà ufficialmente il giorno dell’horror in casa Netflix.

Cosa ne pensate? Siete fan del genere horror? Fatecelo sapere nei commenti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.