Peaky Blinders 6, annunciata la fine delle riprese.

L’annuncio è arrivato direttamente dai profili social del regista Anthony Byrne.

Tommy Shelby e la sua famigerata famiglia stanno per tornare e noi non possiamo che esserne più felici!

La serie creata da Steven Knight, ambientata nella Birmingham del primo dopo guerra racconta le vicende della feroce famiglia Shelby. Uno show che ha saputo confermarsi di anno in anno, elevandosi a serie di culto, anche grazie all’ottima scrittura dei personaggi e ad un comparto visivo notevole.

Però, come tutte le cose anche questa splendida serie è destinata a tramontare. L’annuncio della fine delle riprese della sesta e ultima stagione è arrivato in questi giorni tramite i profili social del regista Anthony Byrne

Non sarà facile immaginare un futuro senza la serie di Steven Knight, che vede inoltre la compianta assenza dell’interprete della Zia Polly, Helen McCrory (qui le abbiamo dedicato i nostri omaggi), matriarca della famiglia Shelby, scomparsa prematuramente il 16 aprile scorso.

Helen McCrory

Steven Knight ha anche svelato la possibilità di andare a chiudere l’epopea del personaggio di Tommy Shelby tramite la realizzazione di una pellicola, che potrebbe essere anche la rampa di lancio per un papabile spin-off.
Le parole dell’ideatore rilasciate alla rivista Variety nel gennaio scorso:

Siamo in fase di sviluppo. L’idea c’è. Abbiamo un inizio, una sezione centrale e un finale.
Sarà una conclusione degna della storia raccontata finora. Da lì in poi potrebbero nascere delle cose che non chiamerei dei veri e propri spin-off, ma ci saranno certamente altri show che verranno lanciati grazie alla pellicola. Progetti che continueranno a raccontare gli eventi di questa famiglia e questa società

E voi, siete fan dei Peaky Blinders? Siete elettrizzati da quest’ultima stagione? Quali sono le vostre aspettative?
Fatecelo sapere tramite un commento e condividete l’articolo con i vostri amici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.