Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli: il Kung Fu sbarca nell’MCU

Il logo del film

La Marvel continua ad espandere il suo universo e ci presenta il suo primo eroe asiatico.

“Ti ho dato dieci anni per vivere la tua vita e dove ti ha portato?”.

Questa è la frase di apertura del primo teaser trailer ufficiale del 25esimo film del Marvel Cinematic Universe, che uscirà prossimamente nelle sale. Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli, per la regia di Destin Daniel Cretton (Il diritto di opporsi) e prodotto dai Marvel Studios, segna infatti il debutto dell’omonimo protagonista sul grande schermo, dopo la sua prima apparizione nei fumetti nel 1973.

Interpretato da Simu Liu, attore canadese ma di origine cinese, Shang-Chi è un esperto di arti marziali, tanto da essere definito anche Maestro di Kung Fu. Nella pellicola si scontrerà con il padre Wenwu, interpretato da Tony Leung Chiu-Wai (In the Mood for Love), capo dei Dieci Anelli, un’organizzazione criminale, presente nell’MCU sin dal primo Iron Man.

Simu Liu è Shang-Chi

Sono passati dieci anni dall’addestramento a cui il padre ha sottoposto il figlio e adesso vuole regolare i conti col passato. Wenwu è conosciuto anche con lo pseudonimo di “Mandarino”, che i fan si ricorderanno da Iron Man 3, in cui questo spietato gangster si rivelava essere (SPOILER ALERT) un attore, che recitava il suo ruolo per sviare l’attenzione di Tony Stark dal vero villain della pellicola, ovvero Aldrich Killian, con un colpo di scena che fece imbufalire gli spettatori dell’epoca. La Marvel sembra dunque aver ammesso l’errore ed essere pronta a proporre una lettura fresca (e presumibilmente più fedele ai fumetti) del personaggio.

Tony Leung Chiu-Wai è Il Mandarino

Questo film è caratterizzato da un cast prevalentemente di origine asiatica, a partire dai già citati Simu Liu e Tony Leung Chiu-Wai, oltre che da Awkwafina (Ocean’s 8) e Michelle Yeoh (Last Christmas). Inoltre, questo film rappresenta il debutto delle arti marziali nell’Universo Cinematografico Marvel e non possiamo che aspettarci grandi cose dal Maestro del Kung Fu.

Il teaser trailer ufficiale in italiano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.