SUITS: la nona stagione

Lacrimoni garantiti

I produttori di Netflix hanno voluto dare il tutto e per tutto in questa ultima stagione di una delle serie tv legal drama più amate, e non ci hanno delusi.

Sono riusciti ad esaudire perfettamente tutti i sogni dei moltissimi fan della serie, e ci hanno reso meno amaro l’addio definitivo alla Pearson Hardman. Numerosi i colpi di scena, dovuti alla presenza di una nuova potente minaccia arrivata allo studio legale, sotto forma di Faye Richardson (Denise Crosby) incaricata di controllare la condotta degli avvocati, che sappiamo non operare sempre all’interno della legge. Proprio per difendere i suoi amici vedremo finalmente il ritorno di Patrick J. Adams (Mike Ross), spalleggiato da Samantha, Katrina e Alex e tutti gli altri personaggi che abbiamo imparato ad amare nel corso della serie.

Dopo quasi un decennio, Suits ha messo la parola fine.

Abbiamo passato nove stagioni in compagnia dell’amato cast composto da Gabriel Macht (Harvey Specter), Sarah Rafferty (Donna Paulsen) e Rick Hoffman (Louis Litt) è arrivata l’ora di salutarli. Li lasciamo con una stagione ad alta tensione che ci fa ricordare perché abbiamo amato tanto Suits, e che ci renderà nostalgici quando ci ripenseremo.

Ma fate attenzione perché potrebbe venire voglia di rewatch!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.