The Suicide Squad: il nuovo, fenomenale, trailer!

Uscito da poche ore il nuovissimo trailer del reboot sulla Suicide Squad di James Gunn.

Un nome, una garanzia: James Gunn. Dopo i problemi legati ad alcuni vecchi tweet, il licenziamento e il ritorno alla Marvel, James Gunn tornerà in sala con il reboot di Suicide Squad, film del 2016 che ricordiamo purtroppo più per i suoi problemi che per i suoi pregi. Se da I Guardiani della Galassia nessuno si poteva aspettare il successo che ha ottenuto, ora, dopo anche il forse superiore secondo capitolo dei Guardiani, l’attesa per questo nuovo progetto targato DC è alle stelle. Warner ha visto lungo e ha deciso di puntare sulle capacità e sulla mente terribilmente geniale di Gunn per rilanciare questa squadra di super cattivi. La squadra sarà composta da personaggi folli e completamente fuori da schemi, in prima linea King Shark e Weasel, una sorta di donnola “innocua” geneticamente modificata; vedrà l’ingresso di nuove reclute, come Peacemaker interpretato da John Cena e Bloodsport interpretato da Idris Elba, e anche il ritorno di vecchie conoscenze del primo film, come la straordinaria Margot Robbie nei panni di Harley Quinn (forse unica vera nota positiva del primo film), Joel Kinnaman nei panni di Rick Flag e Viola Davis in quelli di Amanda Waller.

La trama è delle più basilari e coincide a quella del primo, anche se non sappiamo con certezza cosa effettivamente possiamo aspettarci. L’agente governativo Amanda Waller recluta un gruppo di violenti assassini e criminali detenuti a Belle Reve e li invia su un’isola per distruggere un ex-laboratorio nazista in cui venivano condotti esperimenti scientifici.

Parlando del trailer emerge ovviamente il lato umoristico, spesso anche “black”, ma perfettamente in linea con la natura folle dei personaggi. Ciò che sembra emergere è anche una grande caratterizzazione dei personaggi, i quali, a differenza del primo film, solo già dal trailer sembrano avere anche un certo spessore psicologico, oltre a una componente naturalmente perversa. Oltre a sequenze mozzafiato, coloratissime ed elettrizzanti, quello che si nota, e che ci aspettiamo di ritrovare anche nel film, è la mano del regista, la cura di Gunn nel gestire un numero molto elevato di personaggi, come per quanto avveniva già nei Guardiani ad esempio.

Il risultato delle più sfrenate fantasie di James Gunn, che per questo film ha avuto carta bianca, lo potremmo ammirare dal 5 agosto 2021, quando The Suicide Squad – Missione Suicida arriverà nelle sale italiane. Noi non vediamo davvero l’ora! E voi, andrete a vederlo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.