Thor: Love and Thunder, svelato il personaggio di Russell Crowe

Russel Crowe, 57 anni

L’attore neozelandese affiancherà Chris Hemsworth nel quarto capitolo della saga targata Marvel

Anche Russel Crowe si unisce alla grande famiglia dell’MCU, più in particolare nel ruolo di Zeus, il dio greco del tuono. A confermarlo è lo stesso attore durante un’intervista a JOY Breakfast, probabilmente non in maniera volontaria conoscendo la segretezza che contraddistingue la Marvel. Pare che le riprese per il suo personaggio siano già terminate e questo porta ad alimentare le voci che lo vedrebbero protagonista di un cameo, piuttosto che di diverse scene nel corso della pellicola. L’ipotesi è infatti quella di una versione “divertente” del personaggio, così come è accaduto in Thor: Ragnarok con le versioni “teatrali” di Loki e Thor, interpretate da Matt Damon e Luke Hemsworth (che dovrebbero riapparire anche in questa pellicola).

Il logo del film

Le riprese di Thor: Love and Thunder sono in corso in questo momento in Australia e il folto cast comprende, oltre al protagonista Chris Hemsworth nei panni di Thor, Natalie Portman, Tessa Thompson e Christian Bale, nel ruolo del villain, Gorr the God Butcher. La regia è affidata nuovamente a Taika Waititi, dopo il successo del precedente Thor: Ragnarok. L’uscita nelle sale è prevista per il 6 maggio 2022.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.